mercoledì 30 luglio 2008

Emergenza criminalità

L'avevo preannunciato... In carenza di argomenti avrei rispolverato il tema emergenza criminalità!

Beh, al momento, effettivamente, gli argomenti scarseggiano, ma qualche pensiero per la testa mi passa.

La vita è strana, ma davvero... Cose impensabili ti si presentano davanti, quando meno te lo aspetti, e può succedere che cose che reputi passato, in un attimo, con una sola telefonata, diventino un probabile futuro. Chissà?

(continua...)

giovedì 10 luglio 2008

Lost (2)

Jeremy Bentlam!
Il funerale al quale va Jack alla fine della terza serie è quello di Jeremy Bentlam!
Jeremy chi???
Beh, adesso mica posso dire tutto no?
Come se dicessi a chi non ha ancora visto il Sesto Senso che Bruce Willis in realtà è morto!
Opss!
Dai su, chi volete non abbia ancora visto il Sesto Senso???
Ma in più, chi di questi volete che capiti su questo blog?
Baci a tutti.

venerdì 4 luglio 2008

Lost!

E siamo di nuovo a venerdì!
E meno male...
Sembra incredibile, ma venerdì dopo venerdì son passati già trentasei anni!
Proprio vero, il tempo vola quando ci si diverte.
Lunedì prossimo, su Fox, finisce la quarta serie di Lost!
Lo ammetto: io ci esco pazzo! A me Lost fa letteralmente scappare di testa.
Promettono grandi rivelazioni! Grandi colpi di scena...
Non sono così ingenuo da non sapere già che per ogni cosa che verà svelata, ne nasceranno altre due "incomprensibili". Lo so, è così! E lo accetto, anche se lunedì sera andrò a dormire più incazzato di prima! Dicendomi "Non è possibile! Non possono lasciarci così!".
Così è da tre anni. E sono tre anni che seguo Lost con trepidazione. Sarò masochista?
Chissà. Il fatto è che promettono di spiegarci chi è nella bara alla fine della terza serie!
Da urlo!!!
Ci penso e ci ripenso dalla fine della terza serie, eppure non ho idee. Qualcuno ha qualche idea?
Martedì vi svelerò tutto! ;)

Ciao e buon week end.

martedì 1 luglio 2008

Il bello della vita

La voce di Fabrizio De André;
il tramonto sul mare;
il tramonto in generale;
la pizza nel cartone sugli scogli di Rio Maggiore;
mia figlia;
il mio amore;
la mia famiglia;
un aperitivo sull'amaca a Isla Mujeres;
una notte in tenda; mentre piove!;
arrivare in cima in bicicletta;
riposarsi durante la discesa;
i tiri "a canestro" durante la preparazione degli esami universitari;
la pizza a casa del venerdì sera;
festeggiare il venerdì sera;
birra e patozze alla stazione;
i capelli lunghi dei diciott'anni;
[continua]

Di violenza, di vittime, di carnefici e di matematica

Ci sono temi sui quali non si deve fare filosofia. La violenza è uno di questi argomenti. La violenza è violenza e la violenza ha un colpe...