martedì 23 settembre 2008

Chiudi gli occhi? Non esiste più!

Il principio è di una semplicità sconvolgente: se una cosa non si vede allora non esiste. Per lo stesso principio è valido l'esatto opposto: esiste solo quello che si vede! Questo secondo aspetto è, al momento, fuori ambito.
Leggo oggi su una delle decine di fonti di informazione gratuita (nello specifico un quotidiano di quelli che distribuiscono per strada), che a Milano è stata emessa un'ordinanza (su sicurezza e decoro) che prevede una multa per chi consuma spinelli in pubblico. L'ordinanza prevede stesse sanzioni per chi si prostituisce (ancora!), per chi fa accattonaggio e per chi fa graffiti. Sempre, resta inteso, se tutto ciò è effettuato in luogo pubblico.
Ora: io sono sinceramente stufo di questa politica del nascondere i cocci sotto il tappeto.
E' possibile, dico io, che i problemi (se di problemi vogliamo parlare) si affrontino nascondendoli??? Sempre e comunque!
La droga: è un problema? Ne vogliamo parlare? Parliamone! Ma non diciamo, per cortesia, che risolviamo il problema multando chi si spinella per strada!!! Vi svelo un segreto? Beh, le case puzzeranno un po' più di fumo!!!
La prostituzione: vedi sopra! L'odore nelle case sarà diverso, anche se la sigaretta dopo...
Non vado avanti, anche perché, la cosa che mi fa più incazzare è che con questo metodo, si nasconde tutto e non si affronta, come si dovrebbe, il problema vero!
Ma questa è un'altra storia.
Arvetze!

4 commenti:

spina ha detto...

E buongiorno!!! Lo scopri ora che viviamo in un paese dove si bada piu' all'apparenza che alla sostanza? Credo che queste notizie spesso escano per fare in modo che la gente pensi alle cazzate piuttosto che alle cose serie, e' un modo per distogliere l'attenzione su quello che ci accade intorno. E poi noi siamo cosi', chi se ne frega dell'Alitalia (a meno che non debba prendere un aereo domani e allora non voglio che il pilota sia scazzato), pero' quelle prostitute nella via che incorcia la mia mi danno fastidio.

Posso dirti che sono pienamente d'accordo con te, ma poco conta ahime' ...

Paolino ha detto...

Ciao Spina,
mi fa piacere non essere l'unico a farsi del sangue marcio su queste cose. Aggiungo solo, che non solo a volte escono notizie inutili per distoglierci dai problemi seri (Silvio che palpeggia un qualche sedere e cose del genere), ma cosa è peggio è che vengono trattati in questo modo anche problemi veri e seri: la droga, la povertà, la prosituzione quando coingolge donne schiave e così via.

Ciao.

spina ha detto...

E se vuoi farti dell'altro sangue marcio prova a leggere questo ...

http://www.peacereporter.it/dettaglio_articolo.php?idc=0&idart=12202

Paolino ha detto...

Spina, su questo tema sarebbe da spenderci altro che un post!!!!!
Chissà, magari più in la...

Di violenza, di vittime, di carnefici e di matematica

Ci sono temi sui quali non si deve fare filosofia. La violenza è uno di questi argomenti. La violenza è violenza e la violenza ha un colpe...